Energia e Mitopoiesi

Tratto da Frangenti n°29 Produrre energia e far funzionare questo mondo sono diventati un mito. Dai conservatori ai sedicenti sinistroidi della rivoluzione fatta a riforma, passando per gli intellettualoidi democratici e gli strateghi della pacificazione sociale, tutti fautori di qualunque rappresentazione, un mito non si discute, un mito è. Per questo il grigiore delle petizioni…

Riapertura delle scuole per che fare?

Riprende il rito annuale di riapertura delle scuole. Possiamo pronosticare, molto facilmente, che riemergeranno i soliti problemi: l’agibilità delle scuole, le disponibilità degli insegnanti, le tasse, la legge finanziaria, i trasporti pubblici, la disoccupazione, ecc. E, altrettanto certamente, si può ipotizzare che riemergerà un movimento degli studenti con proposte più o meno identiche a quelle…

Rubicone

da: Avis de tempetes n°2 Un altro Rubicone è stato attraversato. Ciò che malauguratamente era prevedibile non ha tardato a realizzarsi, favorito da un disgustoso giochino diplomatico avviato dagli Stati Uniti. In seguito al loro annuncio di voler costituire un esercito regolare di stanza lungo il confine turco-siriano – arruolando una parte significativa di combattenti…

Anarchia contro socialismo

Il titolo mostra la mia convinzione riguardo l’impossibilità di un’onesta alleanza tra queste due filosofie di vita. Ho considerato come entrambe le parti soffrano seriamente per via dello sforzo fatto a riconciliare ciò che è incompatibile, il pensiero si è fatto sempre più confuso e l’azione è degenerata a sterile opportunismo. Credo, ora più che…

Punk’s not…

Articolo tratto dal primo numero dell’aperiodico anarchico “Machete“     Sì, lo so. Mai niente e nessuno ha potuto impedire a ribelli ventenni pieni di rabbia di diventare imprenditori quarantenni pieni di buon senso. Sono trascorsi tanti anni, ma ho ancora davanti agli occhi i reduci sessantottini che ci guardavano con compassione dall’alto dei loro…

Anarchici di Bialystok 1903-1908 – Biografia di Senna Hoy

Johannes Holzmann (alias Senna Hoy) nacque a Tuchel (all’epoca in Prussia) il 30 ottobre del 1882 da famiglia ebrea di estrazione piccolo borghese. Si trasferì a Berlino per studiare ma, iscritto alla facoltà di teologia, entrò rapidamente in conflitto con i suoi professori e abbandonò l’università. Dal 1902 stabilì i contatti con gli ambienti della…