Banalità di base: gli incontri servono per incontrarsi

Pubblico ora un vecchio contributo della compagna anarchica Anna Beniamino (detenuta da quasi due anni in quanto indagata nell’ambito dell’ operazione scripta manent).     Negli ambienti anarchici dovrebbero essere assodati, per ragione e sentimento, il rifiuto della delega e l’assolutà orizzontalità decisionale e di valutazione d’intervento. Per cui risulta fastidioso e fuorviante doversi confrontare…

Attaccata sede della Lega a Treviso

da: Roundrobin   COLPIAMOLI  A CASA LORO!!!! Stanchi di tacere, stanchi di vedere ogni giorno violenze sistematica tramite il razzismo, il sessismo, il lavoro salariato che avvengono in questa società, i cui essenziali valori sono l’autorità e il profitto. Nauseati dallo sfruttamento vediamo come principali responsabili tutti i partiti politici i quali reprimono la libertà…

Affondata barca a vela di un ingegnere della Bonetti SPA a Cannes

da: Anarjiha Marzo 2018, dintorni di Cannes, abbiamo affondato, facendo dei buchi nello scafo, la barca a vela di un ingegnere affiliato alla Bonatti SPA, responsabile tra l’altro del gasdotto Tap in Italia. Contro la loro energia che alimenta questo mondo inumano, azione! Sig. Simon, se non rinunci a questo lavoro perderai anche la casa…

Incendiato autobus della Transantiago a Santiago

da: Anarjiha Venerdì 10 agosto 2018, cadendo piano piano le ombre ci siamo distaccati da esse, alterando il sano funzionamento della città. In maniera selvaggia e ludica abbiamo attaccato l’autobus della transantiago, linea 325, nel quartiere della facoltà Juan Gómez Millas dell’Università di Cile, prendendo la violenza nella nostre mani, per diffondere con essa una…

Bollettino anticarcerario di Cordatesa (luglio)

MORTI DI CARCERE 12 – VERONA – Detenuta 37enne si suicida in carcere 14 – PESARO – 35enne si uccide nel carcere di Villa Fastiggi 17 – AVELLINO – 50enne muore di carcere per arresto cardiaco 27 – NAPOLI – 37enne si toglie la vita a Poggioreale   PRIGIONIER* IN LOTTA 1 – PARMA – Rivolta dei detenuti nel settore…

Rubicone

da: Avis de tempetes n°2 Un altro Rubicone è stato attraversato. Ciò che malauguratamente era prevedibile non ha tardato a realizzarsi, favorito da un disgustoso giochino diplomatico avviato dagli Stati Uniti. In seguito al loro annuncio di voler costituire un esercito regolare di stanza lungo il confine turco-siriano – arruolando una parte significativa di combattenti…

Per farla finita con la contestazione riformista e democratica della scuola

Avvertenza per chi legge: se non meglio specificato dove il genere è utilizzato al maschile è da intendersi anche al femminile. La lingua italiana conserva anche nella sua grammatica la dominanza del maschile sul femminile che ritroviamo nell’intera società.     Si sa… non è facile trovare una tensione anarchica nelle scuole. Eppure a quante…

Incendiato ripetitore a Volano. Trovate scritte di solidarietà con gli anarchici dell’Op. Scripta Manent

fonte: Roundrobin Apprendiamo dai media locali che alle prime luci dell’alba di sabato 4 agosto un attentato incendiario ha distrutto il ripetitore Wind e Vodafone nei pressi del sottopasso ferroviario di Volano in trentino. L’incendio si è propagato per tutto il traliccio con fiamme alte 25/30 metri. Poco distante è stata trovata la scritta “Libertà…

Incendiati quattro automezzi della Boiron a Saint-Nabord

fonte: anarhija.info «Morte allo Stato e ai suoi rifiuti», seguito da una A cerchiata. È la scritta ritrovata a Saint-Nabord, nel dipartimento dei Vosges (est della Francia). A fianco, quattro automezzi carbonizzati. Al primo mattino di lunedì 23 luglio dei/le compagni/e hanno infatti incendiato quattro camion (a quanto pare dei mezzi speciali, costruiti apposta) sul…

E che vuol dire?

da: Finimondo «Le civiltà di massa hanno innalzato il rumore al rango di eco collettiva. Siamo arrivati al punto in cui il rumore rassicura. Il rumore ha in effetti molti meriti non trascurabili. Crea una sorta di falsa unanimità e, al tempo stesso, abolisce l’individuo, intorpidisce la coscienza. Per questo motivo, è caro all’orecchio della…

Agnosticismo

da: Finimondo Aveva fatto del dubbio la sua bandiera. Nemmeno una laurea in filosofia, a lungo inseguita, è riuscita poi a chiarirgli le idee. Quando parlava di qualche compagno più sicuro di lui, con voce stupita a metà fra il deluso e l’inorridito lo definiva… «determinato». Per lui la determinazione, intesa come precisazione di qualcosa…

E tanto basta

da: Finimondo Lo scorso 17 luglio, a Roma, una bambina rom di un anno è stata colpita alla schiena da un proiettile di carabina ad aria compressa, mentre si trovava in braccio alla madre. Probabilmente rimarrà paralizzata. Ma è una zingara, e tanto basta. Lo scorso 26 luglio, nei pressi di Palermo, un senegalese è…

Colpite agenzie immobiliari contro gli sfratti a Cagliari

“Nella notte del 18 Luglio abbiamo incollato le serrature e imbrattato le vetrate a due agenzie immobiliari in via Pessina, e scritto su un muro “Basta sfratti”. La mattina seguente nello stesso quartiere era in programma uno sfratto.”

A Cagliari come quasi ovunque sono in continuo aumento gli sfratti a danno di inquilini insolventi o abusivi. Da un paio d’anni a questa parte il Movimento di Lotta per la Casa resiste contro alcune ingiunzioni di sfratto con picchetti solidali, che nella quasi totalità dei casi riescono ad ottenere un rinvio, e occupazioni. La questura cagliaritana in linea con altre città (vedi Torino), da poco ha fatto sapere ad alcuni inquilini sotto sfratto che verrà utilizzato un nuovo metodo per sbatterli in  mezzo alla strada, e cioè che a partire da una data che verrà loro comunicata, lo sfratto avverrà senza preavviso – quindi a sorpresa -.

Ci sembra quindi ovvio e giusto che c’è chi voglia rispondere a questo ulteriore intimidazione degli sbirri, che si va a sommare al generale clima repressivo cagliaritano di questa calda estate 2018. Questo attacco alle agenzie immobiliari, di cui tra l’altro non si trova notizia in alcun quotidiano, va a toccare alcuni fra quelli che più guadagnano sulla speculazione edilizia in corso spinta dalla fortissima gentrificazione che tutta Cagliari sta subendo.

Sabotaggio contro il progetto del campo federale al Grand Saconnex a Basilea

fonte: freccia spezzata   20.07.2018 “I campi per sans-papiers si diffondono all’interno come all’esterno dell’Europa. In Svizzera, si stanno costruendo 20 nuovi centri federali per persone richiedenti l’asilo. Questo eufemismo non deve nascondere il loro carattere di gestione, di controllo e di isolamento, che non cessa di aumentare. Al Grand Saconnex, vicino a Ginevra, è previsto…

“Su Etica, sabotaggio e terrorismo” di Alfredo Cospito

Anch’io, come a quanto pare Congegno individualista, nutro interesse in quello che è un “dibattito”, a mio avviso, lasciato morire se proprio non si vuol dire mai intrapreso. Pubblico di conseguenza il testo di Alfredo con la brevissima introduzione (che per quanto poco argomentata, mi sento di dire che condivido) apparsa sul blog Congegno individualista.…